La corretta gestione dei Pneumatici Fuori Uso in Italia.


Alle ore 9,00 di mercoledì 21 ottobre 2015 a Perugia, alla sala della Partecipazione di Palazzo Cesaroni, si tiene un workshop tecnico-formativo sulla corretta gestione dei Pneumatici Fuori Uso in Italia e sulla normativa e repressione dei reati ambientali.

Il prossimo 21 ottobre alle ore ore 9,00 a Perugia, alla sala della Partecipazione di Palazzo Cesaroni, si tien l’iniziativa PFU Academy organizzata da Ecopenus, società senza fini di lucro che opera nell’ambito del sistema nazionale di rintracciamento raccolta e recupero dei Pneumatici Fuori Uso (PFU) secondo quanto definito dal DM 82 del 2011, con il patrocinio di ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e il supporto di Arpa Umbria e Legambiente.

L’iniziativa è rivolta a rappresentanti della Pubblica Amministrazione, Forze dell’Ordine, enti tecnici e di controllo a vario titolo coinvolti nella gestione dei pneumatici fuori uso. Inaugurata nel giugno del 2013 presso il Centro di Formazione Nazionale del Corpo Forestale dello Stato di Castel Volturno (CE), nel 2014 e 2015 la PFU Academy ha toccato Mestre-Venezia, Palermo, Bari, Roma e Livorno, Udine e Firenze con la partecipazione di oltre 500 persone.

Costante degli incontri è il contributo di Giovanni Corbetta, Direttore Generale di Ecopneus, Paola Ficco, Giurista ambientale, Stefano Ciafani, Vice Presidente Legambiente, Enrico Fontana, giornalista e fino ad oggi hanno partecipato come relatori anche figure di spicco della Magistratura legate al tema dell’illegalità in materia ambientale. Nella tappa umbra è previsto l'intervento di Donatella Porzi, Presidente Assemblea Legislativa Regione Umbria e Walter Ganapini, Direttore Generale ARPA.

I temi sviluppati nella mattinata toccheranno:

- analisi della normativa di settore, partendo da quanto previsto dal D.M. 82/2011 che ha dato avvio in Italia ad un sistema nazionale di gestione dei PFU;

- illustrazione del modello organizzativo Ecopneus;

- analisi e discussione intorno a casi specifici e concreti, con particolare riferimento alla realtà del territorio della Regione.

Files

Pubblicato il07 ottobre 2015