Manifesto per la Mobilità Nuova a Perugia


Questo manifesto nasce con l'intento di condividere con i futuri Amministratori della città di Perugia e con i suoi cittadini i principi della “buona” o “nuova” mobilità urbana definiti dalle migliori pratiche internazionali.

Siamo il Forum Nuova Mobilità Umbria, Salviamo il Paesaggio Perugia, Legambiente Umbria, ACU Umbria, Unione Nazionale Consumatori, Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, Monimbò Bottega del Mondo e Cgil Umbria e riteniamo prioritario impegnarci per far si che Perugia e l'Umbria diventino protagoniste del cambiamento culturale che si sta realizzando a livello europeo e mondiale nel governo delle città.

Vorremmo che i nuovi amministratori si impegnassero per rendere più vivibile ambientalmente e socialmente, più accogliente e bella la città di Perugia cominciando a ripensare e "rivoluzionare" il modello di mobilità urbana.

Una mobilità nuova che si ponga l'obiettivo di riorganizzare gli spostamenti delle persone nel modo più efficace possibile, assegnando un peso primario ad aspetti troppo spesso trascurati: la sicurezza, la salute, la qualità e la vivibilitàdello spazio urbano, l'equità sociale nell’accesso a luoghi, servizi e attività. 

Quindi rivolgiamo un appello a tutti i candidati sindaci e consiglieri affinchè facciano proprio il Manifesto per la Mobilità Nuova a Perugia e si impegnino a realizzarlo durante il loro mandato.

 

Campagna a cura di Forum Nuova Mobilità Umbria

Se condividi i contenuti del manifesto sostienilo cliccando su “mi piace” alla nostra pagina facebook

 

Per aderire pubblicamente all’iniziativa basta inviare un’e-mail contenente il nome e cognome o il nome dell’associazione con la dicitura “aderisco alla campagna: Il Manifesto per la Mobilità Nuova a Perugia” all’indirizzo e mail: forummobilita [dot] umbria [at] gmail [dot] com

e ai riferimenti che trovate alle pagine dei siti internet:

www.salviamoilpaesaggioperugia.altervista.org

www.legambienteumbria.it

www.acuumbria.org

www.monimbo.it

 

L’adesione non implica nessuna iscrizione ad associazione (né contributi da pagare), serve invece a contribuire a chiedere ai candidati Sindaci e del Consiglio Comunale della città di Perugia di prendere posizione rispetto ai contenuti del manifesto. Le adesioni saranno pubblicate sui siti della campagna.

 

 

 

Files

Pubblicato il12 maggio 2014