Torna Voler Bene all'Italia, la Festa della Piccola Grande Italia


Il 30 e 31 maggio a Poggiodomo, nel cuore Parco geologico della Valnerina, un appuntamento dedicato alle bellezze naturali, geologiche, storiche e artistiche, perchè dalla bellezza e dalla salvaguardia di un territorio possono nascere occasioni di lavoro, di sviluppo, di costruzione di una comunità.   

Torna la storica campagna di Legambiente dedicata ai Piccoli Comuni, che quest'anno ha come tema conduttore la bellezza e invita alla scoperta di quei territori che attraverso alleanze e la costruzione di reti cercano di produrre bellezza.

Il Parco geologico della Valnerina, in corso di ultimazione, è sicuramente un progetto che valorizza il territorio e produce bellezza e che offre un'occasione di progresso e sviluppo sostenibile ad un territorio straordinario per la ricchezza della natura, dei beni culturali e dei prodotti agroalimentari di grande qualità.

Il Parco Geologico comprende tutti i comuni della Valnerina, Cascia, Cerreto di Spoleto, Monteleone di Spoleto, Norcia, Preci, Sant’ Anatolia di Narco, Sellano, Scheggino, Vallo di Nera ed ha il suo cuore nel piccolo Comune di Poggiodomo, dove ha sede il Centro di educazione ed esperienza ambientale "Il Sentiero" gestito da Legambiente e il Centro Studi Geologici della Valnerina ed il laboratorio geologico con attrezzature scientifiche per le attività didattiche e di ricerca.

Il Parco Geologico della Valnerina nasce da un progetto del BIM, Consorzio del Bacino imbrifero montano Nera-Velino, con la collaborazione dei Comuni di Poggiodomo e Sant'Anatolia di Narco, del Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università degli Studi di Perugia, di IntGeoMod srl, di Legambiente Umbria e con il contributo della Regione Umbria.

 

Appuntamento quindi a Poggiodomo il 30 e il 31 maggio. Vi aspettiamo.

 

 

Files

Pubblicato il13 maggio 2015